mercoledì 27 gennaio 2016

"Il corredo della nonna"

Towels of linen - Asciugamani di lino
This is the first appointment with "Il corredo della nonna", space dedicated to the tradition and the elegance of the past.
Now tatting is known thanks to wonderful jewels that tatting designers around the world realize with great skill and creativity.
But tatting is always a lace that, up to the recent past, was used to realize articles of clothing and the home.
It was especially in view of the marriage of young girls, for whom it was prepared the classic trousseau, that the women of the family (mothers and grandmothers) spent hours and hours of patient and loving work with needle and thread. So they made wonderful tablecloths, sheets, bedspreads and towels of precious linen enriched by embroideries and lace inserts worked by hand.
Even those were real gems that, unfortunately today, have given way to more practical objects certainly, but no doubt less precious.
However there are still people who want to keep alive, if not fully at least in part, the tradition of "hand-made".
I'm one of them, for this reason I dedicate part of my time to design and implement creations that can make more unique the environments of more modern homes.
In every appointment with "Il corredo della nonna" I want show an article in particular; today it is this pair of towels in white linen with tatting inserts.
The lace is applied to the tissue with overcast stitch (it's kind of a cross between couching and satin stitch), while the hem, finished with peahole hemstitch, gives the article greater transparency together lace inlays.

Primo appuntamento con "Il corredo della nonna", spazio dedicato alla tradizione e all'eleganza del passato.
Oggi il chiacchierino è conosciuto grazie ai meravigliosi gioielli che tatting designer di tutto il mondo realizzano con grande maestria e creatività.
Ma il chiacchierino è pur sempre un pizzo che, fino al più recente passato, era impiegato nella realizzazione di capi di abbigliamento e per la casa.
Era soprattutto in vista del matrimonio delle giovani fanciulle, per le quali veniva preparato il classico corredo, che le donne della famiglia (mamme e nonne) trascorrevano ore ed ore di paziente e amorevole lavoro con ago e filo. Nascevano così splendide tovaglie, lenzuola, copriletti e asciugamani di preziso lino arricchito da ricami e inserti di merletto lavorato rigorosamente a mano.
Anche quelli erano veri e propri gioielli che, purtroppo oggi, hanno ceduto il passo ad articoli sicuramente più pratici, ma indubbiamente meno preziosi.
Tuttavia c'è ancora qualcuno che vuole tenere viva, se non completamente almeno in parte, la tradizione del "fatto a mano".
Io sono una di loro, per questo motivo dedico parte del mio tempo a disegnare e realizzare creazioni che possano rendere più unici anche gli ambienti delle case più moderne.
In ogni appuntamento con "Il corredo della nonna" intendo dedicare visibilità ad un capo in particolare; oggi si tratta di questa coppia di asciugamani in candido lino con inserti a chiacchierino.
Il pizzo è applicato al tessuto con il punto cordoncino, mentre l'orlo, rifinito a gigliuccio, conferisce al capo maggiore trasparenza insieme agli intarsi del merletto.

sabato 23 gennaio 2016

Motif two colours - Motivo a due colori

Tatting motif two colours
I found a bit of colored thread in my workbox and thought to make a simple and delicated motif using also the white thread.
So, I created this sweet motif with central flower in relief, but I don't konw how will use it yet...
but I know that want to share my new tatting motif with you.


Ho trovato un po' di filo colorato nella mia scatola portalavoro e ho pensato di realizzare un semplice e deicato motivo utilizzando anche del filo bianco.
Così ho creato questo dolce motivo con un fiore centrale in rilievo, ma ancora non so come lo utilizzetò...
so però che voglio condividere il mio nuovo motivo a chiacchierino con voi.

Instructions / Istruzioni:

Central colored flower:

Make a Ring of 8ds - 1p - 4ds - 1p - 4ds - 1p - 8ds. Close.
Ring of 8ds, join to the p of the previous ring, 4ds - 1p - 4ds - 1p - 8ds. Close.
Repeat this step six more times. Cut and tie.

White motif:

Tie the threads to the base of a Ring and make a chain of 7ds - 1p - 5ds - 1p - 5ds - 1p - 7ds. Join to the base of the next ring.
Chain of 7ds, join to the p of the previous  chain, 5ds - 1p - 5ds - 1p - 7ds. Join to the base of the next ring. Repeat this step six more times. Cut and tie.
Ring of 4ds - 1p - 4ds, join to the central p of the chain, 4ds - 1p - 4ds. Close and reverse work.
*Chain of 5ds - 1p - 5ds. Reverse work.
Ring of 4ds, join to the p of previous ring, 4ds - 1p - 4ds - 1p - 4ds. Close and reverse work.
Chain of 5ds - 1p - 5ds. Reverse work.
Ring of 4ds, join to the p of previous ring, 4ds, join to the central p of the chain, 4ds - 1p - 4ds. Close and reverse work.**
Repeat from *to** all the way round, joining the last ring to the first. Cut and tie.


Fiore centrale colorato:

Lavorate un Anello di 8nd - 1p - 4nd - 1p - 4nd - 1p - 8nd. Chiudere.
Anello di 8nd, attaccarsi al p dell'anello precedente, 4nd - 1p - 4nd - 1p - 8nd. Chiudere. Ripetete questo passaggio altre sei volte. Tagliate e annodate i fili.

Motivo bianco:

Annodate i fili alla base di un Anello e lavorate un Arco di 7nd - 1p - 5nd - 1p - 5nd - 1p - 7nd. Attaccarsii alla base dell'anello successivo.
Arco di 7nd, attaccarsi al p dell'Arco precedente, 5nd - 1p - 5nd - 1p - 7nd. Attaccarsi alla base dell'anello successivo. Ripetete questo passaggio altre sei volte. Tagliate e annodate i fili.
Anello di 4nd - 1p - 4nd, attaccarsi al p centrale dell'Arco, 4nd - 1p - 4nd. Chiudere e voltare il lavoro.
*Arco di 5nd - 1p - 5nd. Voltare il lavoro.
Anello di 4nd, attaccarsi al p dell'anello precedente, 4nd - 1p - 4nd - 1p - 4nd. Chiudere e voltare il lavoro.
Arco di 5nd - 1p - 5nd. Voltare il lavoro.
Anello di 4nd, attaccarsi al p dell'anello precedente, 4nd, attaccarsi al p centrale dell'arco, 4nd - 1p - 4nd. Chiudere e voltare il lavoro.**
Ripetete da *a** per tutto il giro unendo l'ultimo anello al primo. Tagliate i annodate i fili.

domenica 17 gennaio 2016

Scarf ring - Ferma foulard

Scarf ring - Ferma foulard
This scarf ring is my last creation.
I made it using two shades of gray Perlè nr. 8 and working with four shuttles (two for each colour).
Adding beads makes it more elegant and refined.


Questo ferma foulard è la mia ultima creazione.
L'ho realizzato utilizzando due tonalità di grigio Perlè nr. 8 e lavorando con quattro navette (due per ciascun colore).
l'aggiunta di perline lo rende più elegante e raffinato.


Instructions / Istruzioni:

Colour 1:
Cover the plastic ring with 5ds - 1sp (small picot). Repeat other 25 times. Cut and tie.
Make a chain of 8ds leaving a small loop at the beginning - 1Lp (long picot) - 8ds, join to the sp of the plastic ring - 8ds - 1Lp - 8ds, join to the small loop, 20ds. Repeat this step replacing the starting loop with a small picot and adding a bead to the Lp before to join the next chain. 

Colour 2:
Make a chain of 12ds leaving a small loop at the beginning, join to the sp of the plastic ring - 12ds, join to the small loop, 30ds. Repeat this step crossing this chain to the other and replacing the starting loop with a small picot.

Scarf ring - Ferma foulard
Back:
Tie the threads to a sp of the plasic ring.
Colour 1:
Ring of 8ds - 1p - 8ds. Close. Reverse work.
Colour 2:
Chain of 10ds, join to the p of the ring. RW.
Colour 1:
Ring as before. RW.
Colour 2:
Chain as before. RW.
    Repeat these steps other six times joining the 
    last ring to the sp of the plastic ring.
 
Colour 2:
Come back making a chain as before, join to the p of the ring. Repeat other seven times.

Scarf ring - Ferma foulard
Colore 1:
Rivestite l'anello di plastica con 5nd - 1pp (picot piccolo). Ripetete altre 25 volte. 
Tagliate e annodate i fili.
Lavorate un arco di 8nd lasciando un piccolo cappio all'inizio - 1pL (picot lungo) - 8nd, att. al pp dell'anello di plastica - 8nd - 1pL - 8nd, att. al cappio iniziale, 20nd.
Ripetete questo passaggio sostituendo il cappio iniziale con un picot piccolo e aggiungendo una perlina al pL prima di att. all'arco successivo.

Colore 2:
Lavorate un arco di 12nd lasciando un piccolo cappio all'inzio, att. al pp dell'anello di plastica - 12nd, att. al cappio iniziale, 30nd. Ripetete questo passaggio incrociando questo arco con l'altro e sostituendo il cappio iniziale con un picot piccolo.

Retro:
Legate i fili a un pp dell'anello di plastica.
Colore 1:
Anello di 8nd - 1p - 8nd. Chiudere. Volt. il lavoro.
Colore 2:
Arco di 10nd, att. al p dell'AN. Volt.
Colore 1:
AN come come prima. Volt.
Colore 2:
AR come prima. Volt.
Ripetere questi passaggi altre sei volte unenddo l'ultimo anello al pp dell'anello di plastica.
Colore 2:
Tornare indietro lavorando un AR come prima, att. al p dell'anello. Ripetere altre sette volte.

lunedì 11 gennaio 2016

Ecru Doily - Centrino écru

Ecru Doily - Centrino écru
To change a forniture in something unique few details are enough like tatting rings and picots.
This ecru doily shows its special geometric motives, some empty some filled.
I used thread "cordonnet special" nr. 20 to make these motives designed by me. Here you can find the pattern.

Per trasformare un mobile in qualcosa di unico bastano pochi dettagli come gli anelli e i picot del chiacchierino.
Questo centrino écru mostra la particolarità delle sue forme geometriche con motivi vuoti e motivi pieni. Per realizzare questi motivi disegnati da me ho usato "cordonnet special" nr. 20. Qui potete trovare lo schema.

mercoledì 6 gennaio 2016

Welcome!

Welcome to my blog of tatting... and not only!
In this space I want to share with you my original patterns, designed and tatted by me.

Benvenute nel mio blog di chiacchierino... e non solo!
In questo spazio intendo condividere con voi i miei modelli, disegnati e realizzati da me.